Tutte le cose meravigliose che non ti immagini delle mete turistiche polacche

I viaggiatori che immaginano la Polonia come una terra sottosviluppata e povera di industrie arrugginite, città intontite e autoctoni cupi rimangono a bocca aperta quando si infiltrano nella vibrante piazza principale di Cracovia o nella colorata Via Reale di Danzica.


Mentre alcune regioni del paese sembrano ancora come una distorsione temporale, la Polonia attuale ha pure un'urbanità vigorosa, interessante cultura del gastronomica, storia incisive e abitanti di buon cuore.




Danzica costituisce una veritiera rivelazione sulla costa baltica della Polonia. Puoi collegare Gdańsk a immagini desolate di manifestanti operai portuali dalle notizie notturne degli anni '80 – pero si trova assai di più in questa città che i cantieri navali, la solidarietà e lo smog. Il tesoro del centro storico vanta blocchi di architettura di mattoni rossi e edifici borghesi adiacenti adornati e colorati. L'argine del lungofiume, con la sua tipica gru medievale, trasuda influsso marittimo salato.


gastronomia
Prepared by: Tom Chapman
Oryginal: http://www.flickr.com


Cracovia è senza sforzo la migliore meta della Polonia: una stupefacente città vecchia che brulica di piacevoli monumenti, turisti e studenti universitari, e di una storia difficile (nelle vicinanze è ubicato il memoriale dell'Olocausto e il museo di Auschwitz). Anche se la capitale del paese si disloco da qui a Varsavia 400 anni fa, Cracovia resta il centro culturale e universitario della Polonia.


Vigorosa vita studentesca, musei stimolanti, chiese mozzafiato, raffinati locali, parchi allettanti e monumenti storici ebraici completano l'appeal della città. Inoltre, oggi è ancora più facile scoprire le meraviglie polacche – basta acquistare un biglietto di una di molte compagnie aree low cost che volano là.

Posted by Administrator on 2018-05-14 10:59:16
Tags: sen, pr, Polonia, come